Sensazione di perdere il controllo negli attacchi di panico

Sovrapponibili alla paura di poter impazzire c’è quella di perdere il controllo: il paziente racconta che ha paura che durante una crisi possa avere delle condotte “folli” e imbarazzanti, dovute al fatto di provare internamente l’impulso a compiere quella determinata azione e a non riuscire a frenarsi dal compierla veramente.

Ad esempio alcuni pazienti raccontano di temere di potersi mettere a gridare all’improvviso attirando l’attenzione delle persone (le quali non capirebbero e lo riterrebbero matto o stupido), o temono che trovandosi bloccati nel traffico possano aprire lo sportello e abbandonare la vettura al fine di allontanarsi velocemente, peggio ancora alcuni pazienti temono di perdere il controllo e lanciarsi fuori da un veicolo in corsa.

Naturalmente non ho mai sentito che effettivamente sia mai successo nulla di tutto questo. L’unica cosa che potrebbe realisticamente accadere è quella di non sentirsi bene e avere bisogno di sedersi per qualche minuto. Alcune persone potrebbero notare l’accaduto, ma sarebbe da stupidi, temere che chiedere aiuto significhi perdere il controllo o, peggio, provare imbarazzo per questo motivo.

Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Viale Mazzini, 76 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 © 2016 Frontier Theme
IL DVD DI AUTOCURARICHIEDILO