Informazioni sugli attacchi di panico: cosa bisogna sapere

COSA BISOGNA SAPERE SUL DISTURBO DI PANICO
Ci sono sei  cose che si dovrebbero conoscere sulla diagnosi di disturbo di panico.

1. Come viene diagnosticato il disturbo di panico ?
Il disturbo di panico è diagnosticato da un medico qualificato o uno specialista della salute mentale in base ai criteri stabiliti nel Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali (DSM – IV – TR). Per stabilire una diagnosi accurata, si dovrà fare un accurato esame medico per verificare se i sintomi derivino da altre patologie. 

  1. Cos’è il DSM ?
    Il DSM – IV – TR è un manuale realizzato dalla American Association Psychiatic che delinea i criteri per tutti i disturbi di salute mentale, comprese le norme diagnostiche per il disturbo di panico..

    3. Quali sono i diversi tipi di diagnosi di disturbo di panico ?
    Il disturbo di panico si verifica con o senza agorafobia.
     

    4. Condizioni simili al disturbo di panico
    Non è raro per i pazienti con diagnosi di disturbo di panico sperimentare anche disturbi d’ansia o dell’umore, come la depressione o l’ansia sociale. Alcuni disturbi di salute mentale sono simili al disturbo di panico, ma hanno criteri diagnostici separati e distinti. E’ importante conoscere la differenza tra disturbo di panico e disturbo d’ansia generalizzato, disturbo di panico rispetto a OCD ed i segni ed i sintomi della depressione.

    5. Quali sono i sintomi del disturbo di panico?
    Per essere diagnosticato come disturbo di panico, bisogna sperimentare attacchi di panico ricorrenti e spontanei. Inoltre, devono essere presenti  quattro o più dei seguenti sintomi:

Palpitazioni cardiache o battito cardiaco accelerato

sudorazione eccessiva

Tremore o agitazione

Mancanza di respiro

Sensazione di soffocamento

dolore toracico

Nausea o dolore addominale

Sensazione di sbandamento, di instabilità, stordimento, o svenimento

Derealizzazione o depersonalizzazione

Paura di perdere il controllo o di impazzire

Paura di morire

Sentimenti di intorpidimento o formicolio

Brividi o vampate di calore
 

6. A chi posso rivolgermi per una diagnosi accurata ?
Dopo la lettura dei criteri di diagnosi e la lista dei sintomi, si può sospettare di essere affetti da disturbo di panico. Per ricevere una diagnosi accurata, è importante cercare l’assistenza di uno specialista qualificato di salute mentale.

NOZIONI DI BASE SUGLI ATTACCHI DI PANICO

Gli attacchi di panico sono il sintomo più comune associato  alla diagnosi del disturbo di panico. Tuttavia, possono verificarsi con una varietà di disturbi d’ansia e dell’umore, così come altre condizioni mediche. Sono qui  elencate 5 domande frequenti per aiutarvi a capire meglio gli attacchi di panico.

1. Che cosa è un attacco di panico ?
Un attacco di panico può essere descritto come un intenso sentimento di paura o nervosismo estremo. In genere, questi sentimenti di terrore e apprensione si verificano senza preavviso e sono di molto superiori alle minacce reali o situazioni di pericolo. Gli attacchi di panico spesso durano per un breve periodo, con un picco entro circa 10 minuti. Tuttavia, gli effetti di un attacco di panico possono persistere per diverse ore dopo l’attacco iniziale.
Gli attacchi di panico spesso comportano una combinazione di sintomi emotivi, cognitivi e fisici. Ad esempio, quando si verifica un attacco di panico, una persona può sentirsi in imbarazzo o sconvolto dai sintomi, tra cui sudorazione, agitazione, e dolore toracico. La persona può temere di perdere il controllo del proprio corpo o della mente. Nel complesso, questi sintomi possono portare a sentimenti di terrore, causando la necessità di voler fuggire dalla situazione.

3. Tutti gli attacchi di panico sono uguali?
Non tutti gli attacchi di panico si presentano allo stesso modo. Di seguito vengono descritti i tre diversi tipi di attacchi di panico :

– attacchi di panico improvvisi : questi attacchi avvengono improvvisamente senza alcun motivo (ad esempio, pensieri, sensazioni fisiche ) interno o ( ad esempio, una situazione che provoca grande paura e ansia ) stimoli esterni.

– Attacchi di panico causati dalla situazione : questi attacchi si verificano quando una persona è sottoposta a o anticipa l’esposizione ad un particolare evento.

-Attacchi di panico sensibili alla situazione : questi attacchi non sempre si verificano dopo l’assoggettamento a una situazione temuta, inoltre non sempre si verificano nel momento in cui la persona è esposta alla situazione. Per esempio, una persona che ha paura di volare non può avere sempre un attacco di panico mentre si trova su un aereo o può averne uno dopo essere già stata in volo per diverse ore.
 

  1. Se ho attacchi di panico, vuol dire che ho il Disturbo di Panico ?
    Avere attacchi di panico non significa necessariamente che una persona ha il disturbo di panico. Le persone con disturbo di panico, hanno esperienza di disturbo di panico ricorrenti e attacchi di panico inaspettati. Attacchi di panico legati alla situazione e predisposti, si verificano di frequente tra le persone con disturbo di panico. Tuttavia, questi tipi di attacchi di panico sono comuni anche tra gli altri disturbi d’ansia, tra cui disturbo d’ansia sociale, PTSD e fobie specifiche.

    5. Sono trattabili gli attacchi di panico?
    Gli attacchi di panico sono una condizione curabile. In genere, le opzioni di trattamento comprendono una combinazione di farmaci e psicoterapia. I farmaci comprendono le benzodiazepine, un tipo di farmaco anti-ansia che può fornire un rapido sollievo per i sintomi di panico. La psicoterapia può aiutare a esplorare le proprie paure e imparare a gestire le sensazioni fisiche spaventose.
    Ci sono anche numerose strategie di auto-aiuto per curare un attacco di panico. Alcune delle tecniche più comuni includono :

    esercizi di respirazione
    Rilassamento muscolare progressivo
    visualizzazione
    desensibilizzazione

     

Se si verificano attacchi di panico, è importante cercare un aiuto professionale, prima vengono trattati, più è probabile che si sarà in grado di ottenere sollievo e cominciare a gestire gli attacchi di panico.

Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Viale Mazzini, 76 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 © 2016 Frontier Theme