Cos’è un attacco di panico

ATTACCO DI PANICO: cos’è un attacco di panico

 

Un attacco di panico è una condizione improvvisa di intensa paura o di ansia che può portare a fiato corto e vertigini o battito cardiaco accelerato. Il paziente può sentirsi fuori controllo. Alcune persone credono che stanno per avere un attacco di cuore o di essere sul punto di morire. Un attacco di panico dura solitamente da 5 a 20 minuti, e solo in pochi casi può durare fino a qualche ora. Il picco maggiore di ansia si raggiunge dopo circa 10 minuti. Se questi attacchi si verificano spesso, essi possono identificarsi con un “disturbo di panico”.

 

Gli attacchi di panico possono essere cos’ forti da compromettere il normale svolgimento delle attività quotidiane. Il trattamento psicoterapico può aiutare la maggior parte delle persone ad avere nell’immediato meno sintomi e successivamente a fermare gli attacchi.

 

Ad essere colpite da attacchi di panico sono maggiormente le donne, sebbene in questi ultimi anni sempre più uomini vengono colpiti dal disturbo.

 

Che cosa provoca attacchi di panico e disturbo di panico?

 

Il corpo ha una risposta naturale quando si è stressati o ci si trova in una situazione di pericolo: si accelera il battito del cuore, si inizia a respirare più velocemente. Questa è la risposta del corpo al meccanismo di lotta o fuga. Il corpo si prepara a far fronte o a scappare dal pericolo. Un attacco di panico si verifica quando questo meccanismo di risposta si attiva anche quando non c’è un reale pericolo.

 

Gli attacchi di panico e il disturbo di panico possono essere causati in alcuni casi da uno squilibrio fisico.

 

Ad esempio gli attacchi di panico possono essere causati da :

 

    * Un problema di salute come ad esempio una iperattività della tiroide ( ipertiroidismo ), o problemi cardiaci o respiratori.

    * Depressione o un altro disturbo dell’umore.

    * L’abuso di alcol.

    * Consumo eccessivo di nicotina (sigarette, tabacco) o caffeina (caffè o prodotti che lo contengono).

    * Assunzione di alcuni farmaci, come quelli utilizzati per il trattamento di asma e problemi cardiaci.

    * Uso di droghe illegali, come la marijuana o cocaina.

    * Vivere con alti livelli di stress per un lungo periodo.

 

 

Quali sono i sintomi degli attacchi di panico?

 

I sintomi di un attacco di panico possono includere :

 

    * Una sensazione di intensa paura, terrore, o ansia.

    * Difficoltà di respirazione o respirazione molto veloce.

    * Dolore toracico o senso di oppressione.

    * Battito irregolare.

    * Sudorazione.

    * Nausea o mal di stomaco.

    * Vertigini e agitazione.

    * Intorpidimento o formicolio.

 

I sintomi del disturbo di panico possono includere :

 

    * Ripetuti attacchi di panico quando non vi è alcuna ragione per la risposta di lotta o fuga.

    * Modifica delle attività quotidiane, perché si prova preoccupazione che si possa avere un altro attacco.

 

Alcune persone hanno paura di trovarsi in mezzo alla folla, in piedi in fila, o andare in centri commerciali. Queste persone hanno paura di avere un altro attacco di panico o di non essere in grado di allontanarsi e fuggire. Alcune persone possono stare così male in queste situazioni che per evitare possa accadere preferiscono non allontanarsi dalle proprie abitazioni o luoghi “sicuri”. Questo problema è chiamato agorafobia.

 

Il vostro cuore batte forte, i palmi delle mani sudano, e si comincia a tremare. Queste reazioni fisiche al pericolo possono mettere il vostro corpo in allerta. Ma se siete in preda alla paura quando c’è poco o nessun pericolo reale, il vero colpevole potrebbe essere ansia o un attacco di panico
 

Il sintomo principale di un attacco di panico è una sensazione opprimente di paura o ansia. Questa sensazione si verifica con reazioni fisiche.
  
I sintomi di un attacco di panico possono includere :

    * Respiro rapido ( iperventilazione ), mancanza di respiro, o una sensazione di soffocamento o di soffocare.
    * Un martellante battito cardiaco o un battito cardiaco irregolare.
    * Dolore toracico.
    * tremore

    * sensazione di stordimento o vertigini.
    * Sudorazione, brividi o vampate di calore.
    * Nausea o mal di stomaco.
    * Intorpidimento o formicolio.
    * La paura di stare per morire, perdere il controllo, o ” impazzire “.
    * Sentimenti di essere distaccati da se stessi o dalla realtà.

I sintomi di un attacco di panico possono essere simili a quelli di un attacco cardiaco. Molte persone cercano un trattamento medico di emergenza per un attacco di panico per questo motivo. Se si sente dolore al petto e altri sintomi di un attacco di cuore, richiedere subito cure mediche.

Attacchi di panico e Disturbo di Panico – Cosa succede

Un primo attacco di panico inizia spesso senza preavviso durante un’attività ordinaria, come lo shopping o camminare per strada.

    * Ci si può sentire confusi e pensare che si sta ” impazzendo “. Si può sentire come se qualcosa di terribile sta per accadere.
    * Si può sentire un forte bisogno di lasciare quel particolare luogo e andare in un posto che si sente come sicuro, come la vostra auto o la casa.
    * Si possono anche sentire sintomi fisici come mancanza di respiro, tachicardia, o dolore al petto. E ‘ comune pensare che si sta per avere un attacco di cuore e cercare di farsi curare in un pronto soccorso.

L’intensità di questi sintomi di solito raggiunge il picco entro 10 minuti.

Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Viale Mazzini, 76 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 © 2016 Frontier Theme